sabato 7 marzo 2015

Book Haul #5

Da 7 giorni siamo entrati a far parte del terzo mese del 2015, marzo. E io ritorno quest'oggi per proporvi il book haul del mese di febbraio!
Sono pochi i libri, anzi pochissimi, ma comunque buoni. Sono soltanto tre, tutti presi in un centro commerciale. Sììììì, nello scorso mese mi sono trattenuto nell'andare in libreria, però non potevo non prendere nemmeno un libro, quindi quando li vidi al centro commerciale non ho potuto resistere.
A febbraio ho anche fatto un ordine su IBS un pacco contenente quattro romanzi, però, poiché mi sono arrivati a marzo, ve li farò vedere nel prossimo book haul e mi sfogherò su come mi sono arrivati i libri (le condizioni, intendo) avendoli presi NUOVIIII!!

ECCO LA FOTO DEI MIEI NUOVI TESORIIIIIIII:





1.
Titolo = La psichiatra
Titolo originale = Trigger
Autore = Wulf Dorn
Casa editrice = TEA (dal catalogo corbaccio)
Prezzo = 12,00
Pagine = 412

Trama = Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un'umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l'Uomo Nero la sta cercando. La sua voce è raccapricciante, è la voce di una bambina in un corpo di donna: le sussurra che adesso prenderà anche lei, Ellen, perché nessuno può sfuggire all'Uomo Nero. E quando il giorno dopo la paziente scompare dall'ospedale senza lasciare traccia, per Ellen incomincia l'incubo. Nessuno l'ha vista uscire, nessuno l'aveva vista entrare. Ellen la vuole rintracciare a tutti i costi ma viene coinvolta in un macabro gioco da cui non sa come uscire. Chi è quella donna? Cosa le è successo? E chi è veramente l'Uomo Nero? Ellen non può far altro che tentare di mettere insieme le tessere di un puzzle diabolico, mentre precipita in un abisso di violenza, paranoia e angoscia. Eppure sa che, alla fine, tutti i nodi verranno al pettine...

Letto, piaciuto e recensito! Cliccate QUA per la recensione :)



2.
Titolo = Eragon
Titolo originale = Eragon
Autore = Christopher Paolini
Saga = Il ciclo dell'eredità #1
Casa editrice = BUR Rizzoli
Prezzo = 5,90
Pagine = 653

Trama = Quando Eragon trova una liscia pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra in realtà è un uovo. Quando si schiude rivelando il suo straordinario contenuto, un cucciolo di drago, Eragon scopre che gli è toccato in sorte un'eredità antica come l'Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparare a distinguere l'amico dal nemico, dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi.



3.
Titolo = Noi siamo infinito, ragazzo da parete
Titolo originale = The perks of being a wallflower
Autore = Stephen Chbosky
Casa editrice = Sperling & Kupfer
Prezzo = 13,00
Pagine = 274

Trama = Fra un tema su Kerouac e uno sul "Giovane Holden", tra una citazione da "L'attimo fuggente" e una canzone degli Smiths, scorrono i giorni di un adolescente per niente ordinario. L'ingresso nelle scuole superiori lo lancia in un vortice di prime volte: la prima festa, la prima rissa, il primo amore - per la bellissima ragazza con gli occhi verdi che quando lo guarda fa tremare il mondo. Il primo bacio, e lei gli dice: per te sono troppo grande, però possiamo essere amici. Per compensare, Charlie trova una che non gli piace e parla troppo: a sedici anni fa il primo sesso, e non sa neanche perché. Allora lui, più portato alla riflessione che all'azione, affida emozioni, trasgressioni e turbamenti a una lunga serie di lettere indirizzate a un amico, al quale racconta ciò che vive, che sente, che ha intorno. Dotato di un'innata gentilezza d'animo e di un dono speciale per la poesia, il ragazzo è il confidente perfetto di tutti, quello che non dimentica mai un compleanno, quello che non tradisce mai e poi mai un segreto. Peccato che quello più grande, fosco e lontano, sia nascosto proprio dentro di lui.


Quali sono stati i vostri acquisti del mese di febbraio?? :D
Indirizzatemi al vostro blog o scrivetemeli qui sotto ;)