giovedì 19 febbraio 2015

W...W...Wednesday #10 + 2000




Sì, lo so! Oggi è giovedì e adesso faccio una rubrica del mercoledì, ma non ho avuto tempo a disposizione ieri per ritornare con la solita rubrica settimanale W...W...Wednesday creata dal blog Should be reading che consiste nel rispondere a tre semplicissimi domande :
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
  • What do you think you'll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

Intanto infinite grazie per aver fatto arrivare il blog alle duemila visualizzazioni :D
Sì, lo so che con sono tante anzi, veramente poche ma sono comunque molto soddisfatto poiché abbia cominciato a scrivere su questo piccolo, ma infinito, posticino a settembre dell'anno precedente.
COMUNQUE GRAZIEEEEEEEEEEE READERSSSSSS <3

E adesso passiamo alla rubrica W...W...Wednesday


Cosa hai appena finito di leggere?

Ho appena terminato di leggere il quarto romanzo della serie
Il Diario del Vampiro, nonché ultimo che completa il primo
ciclo della serie, di Lisa Jane Smith.
Devo dire che inizialmente era partito veramente bene, ma
superando la metà è calato così tanto da far scendere il mio
voto di ben uno. Ero partito con il dare un bel 3 e mezzo,
ma adesso che l'ho finito ho deciso di dargli un 2 e mezzo, ouch!
Non credo continuerò con la serie poiché il finale di questo è
perfetto e per niente scontato. IN EFFETTI questo primo ciclo
è stato scritto nel 1991/'92 e la serie doveva finire così. Poi la cara
Smith una mattina, dopo circa 16 anni, si è svegliata e si è detta:
<<Be' sapete?? Riprendo a scrivere la serie tanto per fare soldi>>,
visto che ultimamente stava facendo un gran successo. Ma mi hanno
tutti detto che peggiora e diventa alquanto ridicolo! Quindi BYE BYE
il diario del vampiro, un finale accettabile e tutto apposto! Goodbye.


Cosa stai leggendo?

Ho iniziato ieri sera di leggere La psichiatra, un romanzo thriller
autoconclusivo scritto da Wulf Dorn.
Premetto con il dire che a me i thriller/gialli non piacciono, ma
questo... ma questo... ma OMMIODIO questo... è STUPENDO! *.*
Scorre che è una meraviglia, e oltretutto la storia ti prende in una
maniera assurda! Me lo aveva raccomandato mia cugina parlandomi
un po' della trama e me ne innamorai! Spero davvero che il resto del 
libro mi piaccia così tanto da prendere gli altri romanzi di Dorn.
In sintesi (da quel che so fino ad ora), parla di Ellen, una psichiatra
che sostituisce in questa clinica suo marito che è partito.
Nella psichiatria deve cominciare lei ad occuparsi di una nuova
paziente. Questa ragazza non dice a nessuno il nome, la sua 
provenienza ecc.. e non riescono a trovare nulla di suo.
La ragazza sconosciuta presenta lesioni gravi e maltrattamenti
ma non ne parla con nessuno. L'unica cosa che dice è che 
l'Uomo Nero la sta perseguitando e se non si nasconde la troverà.
E farnetica dicendo che l'Uomo Nero è molto furbo e non si può
sfuggire ad egli. E oltretutto dice che se lei palerà l'Uomo Nero
troverà anche Ellen e la ucciderà.
WOOOOOOOWWWW! Sì, lo so, fa rizzare il pelo, ma vi
assicuro che è bellissimo.
Farò sicuramente la recensione per parlarvene in maniera
più approfondita.


Cosa pensi leggerai in seguito?

Lo avevo già aggiunto nello scorso W...W...Wednesday tra i libri
che penso leggerò in seguito, e adesso, siccome ho fallito, lo
riaggiungo pensando di poterlo leggere.
Il libro in questione è Harry Potter e il calice di fuoco, il quarto
romanzo della serie Harry Potter di J.K. Rowling.
C'è bisogno di parlarne?? Be' credo proprio di no!

Quindi questo nostro appuntamento termina qui!
ALLA PROSSIMA LETTORIIII :D